theoretikà
Collana theoretikà
Pagine 542
Prezzo € 42,00
Anno 2020
ISBN 9788833811543
Acquista su Acquista su IBS
Voti   / 0

SINOSSI

"Il grande tema attorno al quale è costruito l'impianto teorico del lavoro di Vasapollo è la critica, puntuale e argomentata, del sistema capitalistico nella stagione della globalizzazione e della rivoluzione delle cosiddette tecnologie convergenti. Ben cinque sono le grandi crisi che questo sistema ha generato in simultanea: quella ecologica;la crisi dell'aumento endemico e sistemico delle disuguaglianze sociali; la crisi di fiducia nelle istituzioni democratiche; la crisi morale e la crisi della finanziarizzazione dell'economia. È a quest'ultima che l'autore dedica - a ragione - gran parte delle sue attenzioni, analitiche e storiche. Perché a ragione? Non si deve dimenticare che la finanziarizzazione non riguarda solamente l'influenza crescente dei mercati finanziari nell'attività d'impresa. Quel che più rileva è l'ingresso della mentalità e dei criteri di valutazione della finanza speculativa nella vita sociale e politica. Non deve allora sorprendere se una quota sempre maggiore del surplus economico finisce nelle mani delle istituzioni finanziarie e degli intermediari. Né deve sorprendere se la finanza vincola sempre più le politiche governative." (dalla prefazione di Stefano Zamagni)


Desideri maggiori informazioni? Contattaci!

La casa editrice

EDIZIONI EFESTO
VIA CORRADO SEGRE 11, 00146 - Roma
P.IVA 11544991000
Tel: 06.5593548
E-mail: info(at)edizioniefesto.it