theoretikà
Collana theoretikà
Editore Edizioni Efesto
Pagine 210
Prezzo € 18,00
Anno 2019
ISBN 9788833811260
Voti   / 0

SINOSSI

Uomo del silenzio. Diario di prigione di Ramón Labañino Salazar, è un libro che scuote. Per tutti quelli che ancora pensano che i
Cinque cubani vissero in un ambiente differenziato e facile dentro le carceri degli Stati Uniti questa opera è la migliore smentita. Come descrive Ramón, sopravvivere alle condizioni delle prigioni negli Stati Uniti fu un esperienza molto difficile: «per noi era molto importante imparare a convivere per arrivare al giorno successivo, e era tanto importante perché ce lo eravamo proposto fermamente, dovevamo uscire migliori di come eravamo entrati, e questo, anche se non lo sembra, è una sfida». Ramón descrive la convivenza con altri prigionieri, il traffico di droga, la violenza, gli assassini, il “buco”, la tubercolosi e le altre malattie infettive contagiose, le liti, la mafia e altri fenomeni tipici delle prigioni. Sembra un film di Hollywood, ma è la pura realtà. In questa situazione, che durò quasi sedici anni, la famiglia, la solidarietà, la patria e Fidel furono per Ramón – Luis Medina era il suo pseudonimo – le molle principali
per resistere e vincere.


Desideri maggiori informazioni? Contattaci!

La casa editrice

EDIZIONI EFESTO
VIA CORRADO SEGRE 11, 00146 - Roma
P.IVA 11544991000
Tel: 06.5593548
E-mail: info(at)edizioniefesto.it