theoretikà
Collana theoretikà
Editore Edizioni Efesto
Pagine 186
Prezzo € 12,50
Anno 2019
ISBN 9788833810591
Acquista su Acquista su IBS
Voti  1 / 1

SINOSSI

Il male è un enigma di difficile soluzione. È l'irrazionale per eccellenza. Nessuno riesce a dare ragioni convincenti e conclusive. L'uomo ha difficoltà a comprenderlo in profondità. Cosa dire delle tante sofferenze presenti nel mondo? Come giustificare la morte di un bambino strappato prima del tempo all'affetto dei genitori? Le malattie e le fragilità del corpo come possono essere comprese? Un mistero che l'umanità è incapace di capire. I gulag e i campi di sterminio, luoghi di massacro, come possono essere spiegati? Qual è il senso dello sterminio dei bambini trisomici nell'evoluto Occidente? Il male agisce nell'ordinario della vita senza esibizione e platealità. È il male cui tutti soggiacciono e non dipende da una particolare predisposizione alla malvagità. Esiste in sé e si è attori, spesso incolpevoli. Il male è iscritto nelle cose viventi, che denunciano la loro debolezza. Il male prodotto dalla disobbedienza del primo genitore lascia una ferita indelebile. L'evento originario sconvolge l'ordine naturale e apre alla corruzione della natura umana.


Desideri maggiori informazioni? Contattaci!

La casa editrice

EDIZIONI EFESTO
VIA CORRADO SEGRE 11, 00146 - Roma
P.IVA 11544991000
Tel: 06.5593548
E-mail: info(at)edizioniefesto.it