in artem
Collana in artem
Editore Edizioni Efesto
Pagine 88
Prezzo € 12,00
Anno 2019
ISBN 9788833811017
Voti   / 0

SINOSSI

Il Vecchio Pescatore e il mare di Anzio.  Questa volta, protagonista di un’importante mostra al Museo Civico Archeologico di Anzio, è la statua del Vecchio Pescatore dei Musei Vaticani, una meravigliosa scultura in marmo pario del II secolo d.C., che ornava una delle tante ville marittime che sorgevano sul litorale della cittadina laziale o, addirittura, la residenza  imperiale stessa. Le rappresentazioni scultoree di pescatori, di pastori e di personaggi del mondo contadino, definite anche sculture a carattere decorativo o di “genere”, scaturiscono dalla inesauribile corrente artistica del medio ellenismo (III secolo a.C.); in quel momento si affermò il gusto per i soggetti realistici dal sapore agreste, rappresentati in scenari paesistici ricreati artificialmente negli horti privati di ricche dimore ma anche in edifici pubblici.

Il presente catalogo raccoglie una serie di importanti – se non inediti – contributi che, ponendo al centro la statua del Vecchio Pescatore, appositamente restaurata dagli esperti dei Musei Vaticani, toccano vari temi legati ai pescatori e ai pesci nella letteratura, nell’arte, nell’economia e nella società sia nel mondo classico che in quello moderno. Incontrerete così i versi di Teocrito e di Pascoli, passando per la prosa di Hemingway e di Verga; conoscerete le peschiere romane del Mar Tirreno e il Mecellum Magnum edificato da Nerone sul Colle Celio, fino a trovare – somma meraviglia - pesci e pescatori sul “banco” degli imputati in un celeberrimo processo per stregoneria dibattutosi in Africa quasi duemila anni fa.


Desideri maggiori informazioni? Contattaci!

La casa editrice

EDIZIONI EFESTO
VIA CORRADO SEGRE 11, 00146 - Roma
P.IVA 11544991000
Tel: 06.5593548
E-mail: info(at)edizioniefesto.it