de ortibus et occasibus

de ortibus et occasibus

La collana de ortibus et occasibus raccoglie saggi di storia e antropologia, saggi letterari e testimonianze diaristiche. Comprende scritti eterogenei, ricerche accademiche, testimonianze personali dirette o indirette di fatti storici, con particolare attenzione all’inclusione nei volumi di fonti e documenti inediti, raccolte di documenti, approfondimenti biografici. Il nome deriva dall’opera “De sphaera quae movetur liber, de ortibus et occasibus libri duo” dell’astronomo Autolycus, con riferimento a ciò che sorge e tramonta, ai corsi e ricorsi storici.

Comitato scientifico
Emiliano Migliorini Archivio di Stato di Catania. Sezione di Caltagirone
Paola Dei Archivio di Stato di Catania. Sezione di Caltagirone
Gian Piero Ventura Mazzuca Accademia Angelico Costantiniana
Mauro Martini Architetto
Giorgio Franchetti Divulgatore storico
Desideri maggiori informazioni? Contattaci!

La casa editrice

EDIZIONI EFESTO
VIA CORRADO SEGRE 11, 00146 - Roma
P.IVA 11544991000
Tel: 06.5593548
E-mail: info(at)edizioniefesto.it